Marvel Cinematic Universe, perché War Machine è diventato Iron Patriot? Ecco la risposta

La Marvel ha voluto rivelare in via ufficiale il perché della decisione di trasformare momentaneamente il War Machine di Don Cheadle in Iron Patriot nel terzo capitolo del franchise di Iron Man diretto da Shane Black, rispondendo a una domande non insistente ma comunque annosa dei fan sulla questione.

Lo rivelano i File Wakanda, dove si legge che il Presidente degli Stati Uniti d’America aveva diverse perplessità e preoccupazioni sul marchio della tuta di Iron Man “presa in prestito” dopo gli eventi di Iron Man 2. Viene allora sottolineato come il Dipartimento della Difesa abbia scelto di adottare un nuovo moniker per l’armatura guidata da James Rhodes, appunto Iron Patriot.

Quando però quella versione della tuta ha fatto il suo ingresso nel finale di Avengers: Endgame, la cosa ha sconvolto un po’ i fan. A un certo punto, prima di Endgame, Rhodes nella narrazione originale del MCU avrebbe dovuto diventare Vice Presidente degli USA, ma alla fine questa parte è stata tagliata perché troppo esagerata.

Christopher Markus ha spiegato anche perché: “Lo abbiamo tolto perché non aveva assolutamente peso nell’economia della storia, era una scelta del tutto accessoria ed è stato un momento di cambiamento in una bozza modificata nel corso di 5 anni“.

Cosa ne pensate? Vi lasciamo alla recensione di Avengers: Endgame.

Fonte : Everyeye