“Shopping compulsivo”: ruba 662 euro di oggetti e li nasconde nello zaino, presa 45enne

Ha usato i camerini di un negozio come spazio per svuotare le buste e riempire lo zaino. All’interno merce rubata, oggettistica varia e monili per un ammontare di 662 euro. Quindi il tentativo di lasciare il negozio. A fermarla però la polizia, allertata nel frattempo dal personale di vigilanza di un negozio di piazza Santa Maria Maggiore.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

A finire nei guai una 45enne originaria di Maratea, arrestata per furto aggravato. Al loro arrivo, gli agenti del commissariato San Lorenzo, hanno trovato la 45enne ancora intenta a svuotare lo zaino e le proprie tasche alla presenza del direttore e del personale di sicurezza del negozio.
  

Fonte : Roma Today