Coprifuoco, domani si protesta al Vomero: commercianti in piazza alle 22

in foto: Alcune immagini della protesta di Napoli di ieri sera.

Ancora proteste e manifestazioni a Napoli per il coprifuoco istituito dalla Regione Campania: anche domani sera altri appuntamenti, come quello previsto per le 22 al Vomero e che vedrà scendere in strada soprattutto i commercianti, che si sono dati appuntamento tramite i social network. Si partirà da piazza Vanvitelli, per poi arrivare ad occupare le zone pedonali di via Scarlatti e via Luca Giordano e da lì attraversare piazza degli Artisti ed arrivare così a piazza Medaglie d’Oro.

Una manifestazione che poi si ripeterà lunedì, fanno sapere gli organizzatori, che ora sono spaventati non solo dal coprifuoco ma anche dall’ipotesi di un nuovo lockdown che, spiegano, affonderebbero definitivamente le proprie attività. Gli stessi commercianti hanno poi difeso anche la manifestazione di ieri, sfociata in guerriglia per le strade cittadine di Napoli, spiegando che si sia trattato di una “strumentalizzazione di una piccola parte di facinorosi” e che a parte i delinquenti da cui vengono prese, ovviamente, le distanze, vi erano anche persone perbene, come i commercianti stessi. E rinnovano quindi l’invito alla cittadinanza a partecipare numerosa. Sempre domani, è attesa un’altra manifestazione di commercianti e semplici cittadini, sempre alle 22 sul corso Secondigliano di Napoli. Anche oggi, intanto, manifestazioni in tutta Napoli: a Chiaiano, strada bloccata con un autobus dai manifestanti che si sono presentati con il volto coperto con le mascherine, mentre a Piazza dei Martiri ancora scontri ed un poliziotto ferito. La situazione partenopea diventa insomma una polveriera con il passare delle ore.

Fonte : Fanpage