Margaret Qualley e Shia LaBeouf, nudi integrali nel corto estremo Love Me Like You Hate Me

Dopo aver partecipato a C’era una volta… ad Hollywood e al cortometraggio diretto da Olivia Wilde, Margaret Qualley ha deciso di recitare in un altro coraggioso cortometraggio al fianco di Shia LaBeouf.

Intitolato Love Me Like You Hate Me, il video mostra la relazione sentimentale dei due protagonisti, tra scene di intimità e di vita quotidiana. Vediamo quindi i due attori impegnati nel rappresentare artisticamente, anche grazie ad una gestualità simbolica, la gioia e le insicurezze dei personaggi.

Una vera prova per Qualley e LaBeouf, visto che la maggior parte delle scene prevedono nudi integrali e una coreografia incentrata sulla passione e sul contatto fisico. Il progetto è in realtà un video musicale della cantante Rainey Qualley, sorella dell’attrice e membro dei Rainsford. Un sodalizio nato per mettere in chiaro che i corti legati alle canzoni non devono per forza essere dei semplici strumenti promozionali, ma espressioni artistiche a tutto tondo.

Per l’eccentrico Shia LaBeouf non è la prima avventura nel mondo musicale, visto che era stato ampiamente apprezzato per il suo lavoro nel video di Elastic Heart, successo di Sia in cui ha recitato e danzato insieme a Maddie Ziegler. In questo caso ha quindi accettato di calarsi in un ruolo simile per Rainey Qualley, che ha esortato il pubblico a visionare il corto dicendo: “Per favore, guardatelo. È pieno di amore, dolore, tenerezza, rabbia e c’è un gran pezzo del mio cuore dentro”.

Vi consigliamo quindi di guardare il video cliccando sul link alla fonte. Fateci sapere cosa ne pensate!

Fonte : Everyeye