Borat 2 è su Amazon Prime Video: negli USA ha preceduto l’ultimo dibattito Trump-Biden

È disponibile anche in Italia da oggi, venerdì 23 ottobre, Borat 2. Il sequel del mockumentary satirico scritto e interpretato da Sacha Baron Cohen è sul catalogo di Amazon Prime Video, e negli Stati Uniti il film è stato pubblicato qualche ora prima del previsto, proprio a ridosso dell’ultimo dibattito presidenziale tra i candidati Trump e Biden.

L’annuncio è arrivato con un tweet, visibile anche in calce alla notizia, postato dall’account ufficiale del film. In una breve clip, Sacha Baron Cohen nei panni di Borat parla della già celebre scena che ha per protagonista Rudy Giuliani, ex sindaco di New York e attualmente consigliere di Donald Trump.

“Quello che era solo un innocente incontro sexy tra un uomo consenziente e mia figlia di quindici anni è stato trasformato in qualcosa di disgustoso dai media che creano fake news”, dice Borat nel video, prima di annunciare che il film è disponibile in streaming.

Proprio nelle stesse ore, negli Stati Uniti era atteso l’ultimo dibattito tra il presidente uscente Trump e lo sfidante, il democratico Joe Biden, in vista delle elezioni di inizio novembre. L’uscita anticipata di Borat 2 ha certamente qualcosa di “strategico”, considerato che il film è molto critico sulla gestione dell’emergenza Coronavirus da parte di Trump e sui suoi rapporti con Jeffrey Epstein, e che sono presenti delle scene con il vicepresidente Mike Pence.

Nei giorni scorsi l’attore Seth Rogen ha raccontato di aver già visto sei volte Borat 2. Da oggi può finalmente farlo anche il pubblico italiano.

Fonte : Everyeye