Un nuovo spazio dedicato al design nel cuore di Trastevere

Il rione Trastevere, quartiere della movida romana e frequentato, soprattutto negli ultimi anni, dal turismo internazionale, svela il suo volto dimenticato, quello pieno di piccole botteghe e artigiani che in passato riempivano di vita vicoli e strade e che oggi, grazie a una nuova generazione di artisti e artigiani, cerca di riprendersi spazi e valori di un tempo. 

Tante, infatti, sono le attività nate negli ultimi anni che provano a restituire al Rione quel fascino indiscusso di quartiere “romano” e creativo. Tra queste la Cherry&C., studio di architettura e grafica, che da anni vive questa realtà e che qui si è creata nel tempo un’identità ben definita. Grande riscontro di pubblico per l’apertura dello show-room  che si pone l’idea di guardare al futuro attraverso le nuove generazioni con uno spazio che punta a diventare un punto di riferimento per il quartiere e per chiunque sia alla ricerca di oggetti di design originali, sostenibili e Made in Italy.

Lo spazio è diviso in due aree: quella espositiva, dello showroom, e quella creativa, dello studio. 

Lo showroom sarà la vetrina degli oggetti di design delle quattro realtà fondatrici, la Cherry&C. Cose di carta, Nonee Design, Le Ciliegine di Michela e Mae Design, ma soprattutto ci sarà spazio per delle collaborazioni con altri designer, emergenti e non. L’intento è quello di creare all’interno di questo studio, un dialogo visivo che possa stimolare la creatività e la curiosità, di formare una rete in un settore non opportunamente sfruttato nella Capitale, di dare spazio anche a piccoli designer e di diventare un punto di riferimento per gli amanti del design, a Roma. Questo tipo di Showroom potrà far vivere al visitatore l’esperienza della progettazione e della realizzazione di un prodotto, perché la sua filosofia è quella di creare opere che non siano fine a se stesse, ma anche al servizio delle necessità del cliente.

Il filo conduttore che unisce i quattro designer ideatori del progetto, è il desiderio di realizzare oggetti esteticamente belli ed equilibrati ma, soprattutto, funzionali e riproducibili. L’utilizzo dei materiali principali, come il legno, la carta, la resina e il metallo, è il più possibile, fatto nel rispetto dell’ambiente e con il minor impatto possibile su di esso. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Un nuovo spazio dedicato al design nel cuore di Trastevere

Venerdì 23 Ottobre 2020 dalle ore 10:00 alle 21:00 in Via della Paglia, 31 (Trastevere)
L’open Day continuerà fino a domenica 25 e sarà ad ingresso libero. Lo spazio sarà aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00

Fonte : Roma Today