Il compagno della Ruta dopo le accuse di Guenda: “Dì la verità”, lei: “Ho rinunciato a un figlio”

Tra i protagonisti di questa edizione del Grande Fratello Vip c’è senza dubbio Maria Teresa Ruta, storico volto della Tv italiana, entrata nella Casa insieme a sua figlia Guenda. Nelle prossime ore potrebbe esserci per lei una sorpresa, con l’ingresso in casa del suo attuale marito Roberto Zappulla, con cui è sposata da diversi anni.

Un incontro sul quale potrebbero pesare le parole pronunciate da Maria Teresa Ruta nelle scorse ore, relative al suo matrimonio con Amedeo Goria. Raccontando l’evoluzione di quella storia d’amore da cui sono nati i suoi figli:

Con il papà di Guenda sono stata 7 anni. Loro (i figli, ndr) credevano che ci fossi stata per 13 anni. Lui viveva già fuori ma non hanno mai intuito che non stavamo insieme. Abbiamo un rapporto di grande amicizia. Io ero assolutamente innamorata. Tutti mi hanno detto di non sposare Amedeo. Persino il padre di Amedeo mi diceva: “Non sposarlo, stacci insieme ma non fate bambini. Lui è sempre sulle nuvole”. Ma lui mi piaceva per questo, è una brava persona. Sono stata molto felice. Se non mi avesse tradito staremmo ancora insieme.

Maria Teresa Ruta: “Sono andata via quando Guenda aveva 19 anni”

A ridimensionare i racconti di Guenda Goria a proposito del rapporto con la madre Maria Teresa Ruta è arrivato Roberto Zappulla, compagno della conduttrice. Maria Teresa aveva ammesso di essersi sentita in colpa quando la figlia aveva raccontato di essersi sentita abbandonata da lei. La stessa Guenda si è giustificata: “Mi sono sentita molto in colpa. So che mamma è molto amata dal pubblico e avevo il timore che le mie parole potessero renderla meno amata e non vorrei mai. Abbiamo ritrovato un rapporto a un certo punto della nostra vita e oggi il nostro rapporto è meraviglioso. Nella mia fase da adulta ha dimostrato grande generosità ed empatia, anche il suo compagno Roberto”. Ma Maria Teresa ha voluto fare una precisazione:

C’è stato un piccolo errore temporale. Ho conosciuto Roberto quando lei aveva 17 anni ma sono andata via quando ne aveva 19 e Gian Amedeo 16.

La lettera di Roberto Zappulla

A rinfrancare Maria Teresa è arrivata la lettera scritta per lei dal compagno Roberto Zappulla che l’ha esortata a raccontare quanto non aveva mai fatto fino a oggi per smentire quanto di lei era stato raccontato dalla figlia Guenda nella Casa del GF Vip:

Ciao Maria Teresa. Come ben sai non sono mai intervenuto e qualsiasi altra cosa accadrà non interverrò più. Lo faccio solo ora perché non sei così come sei apparsa in tv durante la puntata precedente, non sei assolutamente la mamma che ha abbandonato i figli. A volte per i figli ci si sacrifica, è vero, per il loro bene. Ma tu sai quello che sei e come li hai sempre cresciuti e sostenuti. Quello che hai sempre fatot per loro: sacrifici, premure, preoccupazioni, feste. Ti ricordi quanti chilometri di notte in macchina per tornare a casa dai tuoi ragazzi? E nonostante i tuoi tanti impegni lavorativi, non hai mai fatto mancare nulla a nessuno dei due. Il tuo entusiasmo, il tuo sorriso, il tuo calore, la tua presenza. Tu sei una madre che c’è, una madre che c’è sempre stata, una madre che ha dato e continua a dare ancora oggi ai propri figli ogni topo di supporto, in tutti i sensi. Sei una mamma speciale e non puoi permettere che escano fuori cose non vere. Non sono qui per difenderti, sono qui per ricordarti la mamma meravigliosa che sei. Non a caso Gian Amedeo, tuo figlio, dopo avere visto la puntata precedente ci è rimasto molto male per quello che ha sentito. Non hai nessun motivo per sentirti in colpa e per nessuna ragione. Per favore, lì dentro, sentiti libera di dire la verità, quella verità che non ti sei concessa mai. Sei l’unica che può farlo ed è ora che tu lo faccia per il tuo bene. È ora che tu smetta di sacrificarti ancora, cercando a tutti i costi di voler mettere d’accordo e cercare di giustificare tutto e tutti a tuo discapito. Lo sai, questo ti fa molto male. E sai pure che io ci sono.

Maria Teresa Ruta: “Ho rinunciato a un figlio con Roberto per Guenda”

Terminata la lettera, Guenda se ne è detta dispiaciuta. Ha temuto che Roberto avesse alluso a lei quando ha lasciato intendere di essersi dispiaciuto per le cose raccontate in tv. Proprio alle parole di Roberto era riferita la domanda successiva di Alfonso che, rivolto a Maria Teresa, ha chiesto: “Mi ha colpito il modo in cui Roberto ha concluso questa lettera, esortandoti a dire la verità senza coprire nessuno. A cosa allude?”. E Maria Teresa ha ammesso:

Allude al fatto che se pure non sono presente, sono iperprotettiva? La verità è che abbiamo fatto delle rinunce. Lui desiderava un figlio da me. Ci abbiamo provato tanto. Ho fatto delle cure, per quello mi sono dovuta allontanare e a loro non l’ho mai detto, l’ho detto adesso a Guenda. Abbiamo fatto queste cure, ci abbiamo riprovato e non è andato bene. Sapevo che era una cosa che desiderava tantissimo, è la prima cosa che mi ha chiesto quando ci siamo messi insieme. Abbiamo organizzato un’inseminazione artificiale all’estero. Abbiamo aspettato il visto che è arrivato dopo un mese, pagato la clinica e il giorno prima gli ho detto ‘Non me la sento, non posso fare questo a Gian Amedeo e a Guenda’. Ma lei questo non lo sa, gliel’ho detto adesso.

Le nozze nel 2005

In vista della possibile eliminazione di questa sera, Zappulla potrebbe fare una sorpresa a sua moglie, magari anche per parlare di questo aspetto. Ma chi è Roberto Zappulla? Il marito di Maria Teresa Ruta è entrato nella vita della conduttrice dopo la fine della storia con Amedeo Goria. I due si sono sposati diversi anni fa durante un loro viaggio in Etiopia, ma stavano insieme già da tempo. Attualmente vivono sul Lago Maggiore in provincia di Varese. Il matrimonio tra i due si è celebrato solo nel 2005 perché solo l’anno prima c’era stato il divorzio con Amedeo Goria, nonostante l’annuncio nel 1999.

La decisione di Maria Teresa Ruta dopo il matrimonio con Zappulla

Di lui, tuttavia, non si sa molto rispetto al suo lavoro, ciò che fa nella vita e che tipo di persona sia. Zappulla e la Ruta sono stati spesso fotografati  insieme e, in occasione della partecipazione a Pechino Express di sua moglie, la raggiunse anche in Sudafrica, a dimostrazione del grande feeling che li unisce. Il matrimonio con Zappulla, come ha spiegato proprio Maria Teresa Ruta in un’intervista a Mattino 5, è stato anche la ragione di una scelta importante per Maria Teresa Ruta, che ha deciso di far vivere da soli i suoi figli, nonostante la giovanissima età.

Fonte : Fanpage