Shuri vuole creare altri super soldati dopo Avengers: Endgame

Un estratto del libro sull’universo MCU rivela che la sorella di T’Challa, Shuri, sta cercando un modo per creare più super soldati come Steve Rogers e Bucky Barnes dopo i tragici eventi di Avengers: Endgame.

Sebbene la Saga dell’Infinito abbia già toccato varie mitologie del franchise, sembra che ci sia ancora una vasta gamma di segreti che aspettano di essere scoperti dai restanti eroi del mondo post- Endgame. Lo stesso vale per una serie di altri aspetti tecnici nell’MCU che sono difficili da esplorare nei film per mancanza di tempo.

I Marvel Studios hanno deciso di farlo pubblicando un libro scritto sotto forma di note, articoli e documenti di Shuri intitolato The Wakanda Files. Dopo aver letto che Tony Stark sapeva delle realtà alternative dell’MCU prima di Avengers: Endgame ora sappiamo che la sorella di Black Panther vuole creare più super soldati basati sul governo degli Stati Uniti e sugli esperimenti dell’HYDRA ai tempi della seconda guerra mondiale.
Ecco l’estratto dal libro che descrive in dettaglio gli studi di Shuri:

“Se dobbiamo sintetizzare, e migliorare, un’antica erba Wakandiana dobbiamo prima studiare i casi in cui altri sono riusciti e hanno avuto successo. E anche dove hanno fallito.”

Shuri osserva inoltre che il filo conduttore che collega questi diversi tipi di super soldati con abilità uniche è l’esposizione alle radiazioni.
Se questo nuovo libro e le sue rivelazioni hanno qualche relazione con i futuri film MCU, allora, potremmo aspettarci dei risvolti di trame e che più super-soldati appariranno, in particolare nei prossimi film di Black Panther.

Nel libro pubblicato dalla Marvel si risolve anche l’annosa questione su chi sia il personaggio più intelligente e anche Shuri ammette che Hank Pym è il più grande genio dell’MCU.

Fonte : Everyeye