Trump frena Huawei, i ricavi del 2020 rallentano

Il gigante cinese delle telecomunicazioni, Huawei riferisce che la crescita dei ricavi è rallentata significativamente nei primi nove mesi del 2020. Parla inoltre di una “intensa pressione” sui conti durante il coronavirus e mentre gli Stati Uniti si muovono per bloccare l’accesso ai componenti vitali per la sua produzione. 
  Huawei ha chiuso il periodo gennaio-settembre con un fatturato di 671,3 miliardi di yuan (100,7 miliardi di dollari), in aumento del 9,9% rispetto all’anno precedente, ma in forte calo rispetto al 24,4% di crescita dello stesso periodo del 2019. Il margine di profitto è sceso all’8,0% dall’8,7% dell’anno scorso. 

Fonte : Affari Italiani