Il tavolo touch screen per sfidarsi (anche in remoto) a oltre 50 giochi in scatola

Grande successo per Infinity Game Table, lanciato su Kickstarter: in pochi giorni ha raccolto 750.852 euro (l’obiettivo era circa 42.000). Si tratta di un piano con schermo e connessione wifi con cui scatenarsi a Monopoly, Trivial Pursuit, Ticket to Ride, battaglia navale e molti altri

Infinity Game Table (foto: Arcade1Up)

Addio pedine perse, tabelloni rotti e istruzioni che non si trovano più. Il futuro dei giochi da tavolo potrebbe essere digitale e permettere di sfidare in remoto amici lontani. È il progetto di Infinity Game Table, lanciato su Kickstarter dagli sviluppatori di Arcade1Up: un tavolo con touch screen e connessione wifi che permette di cimentarsi con oltre 50 giochi in scatola, da Monopoly a Trivial Pursuit.

L’idea ha riscosso un gran successo: in pochi giorni l’obiettivo di raccogliere 50mila dollari (circa 42.370 euro) è stato ampiamente superato. Mentre scriviamo, il contatore segna la cifra di 750.852 euro. Merito, forse, del rinnovato amore per i passatempi da tavolo che in tutto il mondo è scoppiato nei mesi di ozio forzato causato dai lockdown per il coronavirus.

Con Infinity Game Table si possono fare partite da uno a sei giocatori, sia fisicamente vicini sia connessi in remoto. Non serve nessuna sottoscrizione mensile e i giochi (a partire dai puzzle) possono essere scaricati ed essere sempre a disposizione gratuitamente. Inoltre, il piano touch screen (da 24 o 32 pollici) resistente all’acqua può essere staccato dalle gambe per essere appoggiato a terra, sul divano o su un tavolo, proprio come il classico tabellone.

Il gioco da tavolo digitale progettato da Arcade1Up, società che si occupa di cabinati arcade da casa ed è partner di Hasbro, prevede oltre 50 titoli con cui sbizzarrirsi: da Monopoly a Trivial Pursuit, da Scrabble (simile a Scarabeo) a Ticket to Ride, ma anche scacchi, sudoku, domino, battaglia navale…

Fonte : Wired