Conte: quadro critico,ma non come marzo

10.37
“L’Italia oggi è in una situazione ben diversa rispetto a marzo, anche se questa situazione si sta rivelando molto critica”.Così il premier Conte alla Camera,illustrando il Dpcm del 18 ottobre
Presenti solo un centinaio di deputati.
“Ancora una volta serve un sofferto bilanciamento tra diritti e libertà”.”Tutelare prioritariamente la salute consente di difendere meglio anche il tessuto produttivo”,aggiunge Conte. Molte Regioni hanno già attivato misure più restrittive del Dpcm. “No a ulteriori sacrifici per la scuola”.
Fonte : Televideo