Loki era sotto l’influsso della Gemma della Mente in Avengers? La nuova teoria MCU

Il Loki di Tom Hiddleston è ormai tra i personaggi secondari più affermati del Marvel Cinematic Universe, tanto da arrivare a ottenere una serie live-action su Disney+ tutta sua, e gran parte del merito deriva dall’interpretazione carismatica del Dio degli Inganni data dall’attore britannico, amatissimo tra i fan MCU.

Dopo la sua apparizione nel primo Thor, Loki è stata una scelta intelligente per arginare il problema del villain nel primo Avengers, fornendo così all’audience un personaggio già amato e riconoscibile come leader di un esercito di alieni. Il Tesseract era però la forza trainante della storia all’interno dell’epopea di Joss Whedon, ma una nuova teoria parla adesso della possibilità che Loki sia stato per tutto il tempo sotto l’influsso della Gemma della Mente, inserita nel Bastone.

Questo perché il Bastone è stato dato a Loki proprio da Thanos, che ha l’obiettivo di conquistare tutte e se le Gemme dell’Infinito per attuare il suo piano di Decimazione, e non avrebbe senso lasciare una delle pietre a Loki, quindi probabilmente anche lui era sotto l’influsso della Gemma della Mente, controllato però da Thanos.

Voi cosa ne pensate? Vi ricordiamo intanto che la serie Disney+ Loki debutterà sul servizio di streaming online nella primavera del 2021.

Fonte : Everyeye