Da Realme 7 a 7 Pro, ricarica super veloce e nuove fotocamere

Realme serie 7 è arrivata in Italia. Lo spin-off del colosso cinese Oppo, brand di smartphone in più rapida crescita al mondo, punta ancora su fotocamere all’avanguardia e lancia la tecnologia di ricarica più veloce nel suo segmento di prezzo. Si tratta di dispositivi interessanti soprattutto per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Realme 7 e realme 7 Pro sono i primi smartphone ad aver superato la TÜV Rheinland Smartphone Reliability Verification, che include 22 test principali e 38 minori in grado di coprire differenti scenari di utilizzo comune.

R7 Pro 
“In realme ci impegniamo a portare la nostra ambizione e la qualità ai giovani consumatori di tecnologia” ha commentato Madhav Sheth, CEO di realme Europa e India. “La costante ricerca di alta qualità è stata applicata alla progettazione e alla produzione della serie 7. Abbiamo alzato l’asticella quando si tratta di qualità per migliorare ulteriormente l’affidabilità generale, che è allineata alla nostra promessa di fornire prodotti di prima classe e di qualità ai nostri consumatori di tutto il mondo”.

Madhav Sheth, ceo Europa e India di Realme  E ancora: “Il punto di forza di questi smartphone è senz’altro la ricarica veloce che ci toglie tanta ansia, ad esempio, durante una giornata lavorativa intensa”, spiega a Repubblica. “In una manciata di minuti il gioco è fatto. Ma anche la camera da 64 meapixel non scherza, così come la dotazione di tutto il telefono. Cosa mi aspetto dal mercato italiano? Da voi i clienti preferiscono toccare con mano lo smartphone, provarlo nella combinazione con gli altri dispositivi come ad esempio un orologio smart. Per questo ci siamo organizzati e avremo una presenza nella grande distribuzione. Senza dimenticare gli altri canali. E per l’Italia abbiamo previsto di allungare di un anno la garanzia dei nostri prodotti: da due, quanto previsto dalle attuali normative, a tre anni”.
Ma torniamo alle caratteristiche del realme 7 Pro. La tecnologia di punta è senza dubbio la ricarica rapida SuperDart da 65W, che l’azienda cinese definisce “la più veloce d’Europa”. Questo smartphone può ricaricare fino al 13% in soli 3 minuti e al 100% in 34 minuti. Altro focus importante è quello dell’imaging. Il realme 7 Pro ha un set-up di fotocamere che comprende la più recente fotocamera principale da 64MP alimentata dal sensore Sony IMX682, una lente ultra-grandangolare da 8 MP, un obiettivo macro e un obiettivo ritratto in bianco e nero e molte altre caratteristiche. Ha anche la fotocamera frontale da 32MP ad alta risoluzione, in grado di catturare selfie luminosi anche di notte grazie alla sua modalità Super Nightscape.

Lo smartphone realme 7 Pro (venduto in due colori: Mirror White e Mirror Blue) dispone anche di un processore Snapdragon 720G e schermo intero da 6.4″ Super AMOLED, offrendo un colore migliorato e una maggiore efficienza energetica, oltre ad abilitare l’impronta digitale nel display.  Altra novità è il nuovo realme UI 2.0, l’interfaccia utente sviluppata sulla base dell’ultimo Android 11, che sarà presto disponibile per gli utenti realme 7 Pro il mese prossimo. Infine il prezzo: il realme 7 Pro (disponibile dal 13 ottobre su Amazon, Unieuro e realme.com) 8GB+128GB a 319.90. Solo per il 13 e 14 ottobre a 289,90 euro in una promo flash sales su Amazon, Unieuro e realme.com

R7 
Il fratello minore. Scendendo di categoria c’è il realme 7. Progettato per essere un potente dispositivo da gioco, è il primo cellulare al mondo ad adottare il processore Helio G95 e raggiungere un punteggio di 300.000 sul software di benchmark Antutu. È dotato di un display Ultra Smooth da 90Hz e raggiunge il 90,5% di rapporto schermo-corpo. Tutte caratteristiche studiate per gli appassionati di giochi. Il dispositivo, poi, adotta il sensore Side-fingerprint, integrando insieme il riconoscimento delle impronte digitali con il pulsante border. Lo smartphone – che dispone di una Quad Camera con AI da 48MP, suite di filtri notturni e fotocamera frontale da 16MP – ha una corposa batteria da 5000mAh e dispone della tecnologia di ricarica rapida da 30W, raggiungendo il 50% di carica in 26 minuti. La ricarica rapida da 30W adotta soluzioni a bassa tensione e allo stesso ad alta corrente sia per la sicurezza che per l’efficienza. Realme 7 arriva in due colori: Mist White e Mist Blue. Sarà disponibile in pre-ordine dal 13 ottobre e in vendita dal 21 ottobre su Amazon, Unieuro e realme.com in queste configurazioni: 4GB+64GB a 179.90 euro, 6GB+64GB a 199.90 euro, 8GB+128GB a 259.90 euro.

R7 
 
Fonte : Repubblica