Ricorso respinto, Zaki resta in carcere

18.20
E’ stato respinto un ricorso presentato contro il più recente prolungamento della custodia cautelare in carcere di Patrick George Zaki, lo studente egiziano dell’università di Bologna in prigione da febbraio con l’accusa di propaganda sovversiva su internet.
“Il ricorso è stato respinto”, ha comunicato una sua legale, Hoda Nasrallah, riferendosi al pronunciamento odierno di una corte di assise del Cairo.
Zaki è stato arrestato il 7 febbraio scorso. Rischia fino a 25 anni.
Fonte : Televideo