Robert Redford piange suo figlio James, scomparso all’età di 58 anni

James Redford, figlio della star di Hollywood Robert Redford e della sua prima moglie Lola Van Wagenen, è scomparso all’età di 58 anni. La causa della morte è un cancro, con il quale James Redford faceva i conti ormai da due anni. Ad annunciare pubblicamente sui social la scomparsa è stata la moglie Kyle, sposata 32 anni fa.

“Jamie è morto oggi. Abbiamo il cuore spezzato. Ha vissuto una vita bellissima, incisiva, ed è stato amato da molti. Ci mancherà profondamente. […] Sono molto grata per i due figli spettacolari che abbiamo cresciuto insieme. Non so cosa avremmo fatto senza di loro negli ultimi due anni”.

James ‘Jamie’ Redford è stato uno stimato documentarista, sceneggiatore e regista di film. Terzogenito di Robert Redford e di Lola Van Wagenen, che la star conobbe quando era ancora una studentessa e aveva solo 17 anni, e in seguito sposata nel 1958.
Dall’unione nacquero Scott (1959) scomparso a soli due mesi di vita a causa di una sindrome letale infantile, Shauna (1960), James e Amy (1970). Redford e Van Wagenen divorziarono nel 1985 e l’attore si è successivamente risposato con l’artista tedesca Sibylle Szaggars.
James Redford nel 1993 affrontò un doppio trapianto di fegato e da quell’esperienza ricavò il documentario The Strangers, che narra la vita dei trapiantati e cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla donazione degli organi, fondando in seguito la James Redford Institute for transplant awareness.
Insieme al padre, James Redford ha svolto diverse attività di sostegno alle cause sociali, fondando nel 2005 con il genitore il Redford Center, che attraverso opere audiovisive cerca di accelerare la giustizia ambientale e climatica, cercando soluzioni con l’obiettivo di salvaguardare il pianeta. Negli ultimi mesi James Redford si è schierato accanto al padre Robert contro i negazionisti del COVID-19 e contro Donald Trump, accusato di disinformazione e di aver affrontato malamente e scorrettamente la pandemia globale.

Su Everyeye potete leggere gli articoli sugli ultimi film di Robert Redford; la recensione di The Old Man and The Gun e il primo teaser trailer de Le nostre anime di notte, dove Redford torna a lavorare con Jane Fonda.

Fonte : Everyeye