La Greenway di Brescia: in bici lungo la Valle Trompia

Turismo sostenibile e rigenerante in una provincia lombarda ricca di tesori naturali e artistici

La Valle Trompia è la più piccola delle tre valli della provincia di Brescia. La vicinanza alla città ha però favorito il legame storico, economico e culturale con il capoluogo. A un anno dalla sua inaugurazione, un ulteriore legame è rappresentato dall’infrastruttura green – la Greenway, un percorso che segue e risale il corso del fiume Mella, partendo da Brescia fino a Bovegno nell’alta valle, consentendo al cicloturista di poter godere di 40 km di pedalata nel verde. 

Percorsi mozzafiato – La Greenway ospita 74 percorsi adatti a tutti i livelli e gradi di difficoltà tra MTB, Slow Bike e Road Bike. Tra i più suggestivi “il crinale”: un percorso mozzafiato di 70 km a 1.600 metri d’altezza e “l’anello”: un percorso su strada lungo 140 km. Lungo la Greenway, si possono trovare 11 strutture ricettive bike-friendly confederate AlbergaBici che offrono ai cicloturisti vari servizi di supporto dal noleggio delle biciclette, al riparo e alla cura della bici, alla riparazione e assistenza, al trasporto e ai menu adatti ai ciclisti, all’attenzione per accompagnatori e guide turistiche.

Curatissima e ben segnalata – La ciclabile è segnalata molto bene ed il fondo misto ben curato, con tratti su asfalto e sterrati percorribili anche con city bike o bici da trekking. Lungo questo ciclo-viaggio ideale per grandi e piccini sono molti i punti di interesse culturale, storico artistico e paesaggistico, come il Forno Fusorio di Tavernole o il ponte Romano di Bovegno. Di recente sono stati completati tratti tra Collio e S. Colombano e creata la passerella in localtà Poia mentre a breve aprirà il cantiere per la costruzione di un ponte ciclopedonale ad Aiale di Pezzaze. 

Eccellenze enogastronomiche – Lungo la ciclabile, sono diversi i punti di ristoro inaugurati da poco come ad esempio il Bistrot Curtense, sorto in una ex caserma della guardia forestale totalmente ristrutturata, che oltre a promuovere le eccellenze enogastronomiche della zona (formaggi, confetture, miele, zafferano…) offre anche un’ottima birra artigianale prodotta dai gestori del locale, il Birrificio Curtense.

Per maggiori informazioni: www.greenwayvalliresilienti.it
 

Fonte : TgCom