Covid, positivo tenore Francesco Meli. Compagnia in quarantena, annullata Aida alla Scala

Lo ha reso noto lo stesso artista sul suo profilo Instagram, aggiungendo di essere asintomatico e di sentirsi bene: “Trascorrerò la quarantena nella mia casa di Genova, attenendomi rigorosamente ai protocolli sanitari. Vi terrò aggiornati, fiducioso di tornare a cantare prestissimo”. A seguito di ulteriori controlli è stato riscontrato un secondo caso nella compagnia, che è stata messa in quarantena. Al posto di “Aida” andrà in scena un concerto di arie e cori da varie opere

Dopo la notizia della positività al Covid del tenore Francesco Meli, il Teatro alla Scala ha disposto ulteriori test per tutto il cast riscontrando nella mattinata di oggi un secondo contagio (COVID, AGGIORNAMENTI LIVE – SPECIALE). L’intera compagnia è quindi stata messa in quarantena e la prevista esecuzione di “Aida” in forma di concerto di questa sera è stata annullata. Sarà sostituita da un concerto di arie e cori dalle opere “Aida”, “Nabucco” e “La bohème” diretto dal Maestro Fabio Luisi, con la partecipazione degli artisti Anita Hartig, Aida Garifullina, Jonas Kaufmann e Simone Piazzola. Il resto della programmazione resta confermato.

Il messaggio di Meli su Instagram

Covid, il Teatro alla Scala rinvia presentazione della nuova stagione

“Cari amici, vi comunico che sono risultato positivo al Covid e che pertanto domani non canterò all’ultimo concerto di “Aida” alla Scala”, aveva scritto Meli sui social network ieri. “Trascorrerò la quarantena nella mia casa di Genova, attenendomi rigorosamente ai protocolli sanitari. Vi terrò aggiornati, fiducioso – aveva concluso il tenore quarantenne – di tornare a cantare prestissimo”.

Fonte : Sky Tg24