Io Sono Leggenda, Will Smith e quello strano ‘appuntamento’ prima delle riprese

Le interazioni di Will Smith in Io Sono Leggenda sono decisamente limitate: al protagonista del film tocca principalmente interfacciarsi con infetti ben poco amichevoli, ma fortunatamente anche nella desolazione generale di un mondo ormai decimato il nostro trova un’ancora di salvezza.

Stiamo ovviamente parlando di Sam, il fedele cane che per tutta la durata del film accompagna il dottor Neville nelle sue ronde in giro per una New York deserta: un rapporto, quello tra Sam e Neville, che rispecchia fedelmente quello realmente creatosi tra Will Smith e Abbey, il cane che ha dato volto al nostro co-protagonista.

Tra l’attore e il suo collega a quattro zampe il feeling fu immediato, al punto che Smith chiese al suo addestratore di poterlo adottare dopo la fine delle riprese: ciò che non tutti sanno, però, è che il buon Will ci tenne ad incontrare personalmente Abby prima di iniziare a girare Io Sono Leggenda, così che i due potessero conoscersi prima di presentarsi insieme davanti alle telecamere.

Un appuntamento decisamente particolare che evidentemente andò per il verso giusto, visto l’incredibile affetto nato immediatamente tra Smith ed Abby. Anche voi vi affezionaste al povero Sam durante la visione del film? Fatecelo sapere nei commenti! Qui, intanto, trovate la nostra recensione di Io Sono Leggenda.

Fonte : Everyeye