Roland Garros, Novak Djokovic più forte dell’infortunio: batte Carreno Busta e vola in semifinale

Va sotto, soffre, lotta e alla fine vince. Novak Djokovic batte in 4 set Carreno Busta e vola in semifinale al Roland Garros. Una partita speciale per il numero uno al mondo, contro lo spagnolo che aveva giovato della sua squalifica per la pallinata alla giudice di linea in occasione degli ultimi US Open. Nole che ha dovuto fare i conti inizialmente con dei problemi fisici al collo e al braccio, che lo hanno costretto a ricorrere a più riprese all’intervento del fisioterapista, è riuscito a rimontare il set di svantaggio imponendosi con una prova tutta grinta e carattere.

Novak Djokovic batte Carreno Busta, nonostante gli infortuni

Inizio di partita da incubo per Novak Djokovic contro Carreno Busta. Dopo i primi game, la testa di serie numero uno è apparsa dolorante ed è stato costretta a richiedere il medical time-out, alla luce dei problemi al collo e al braccio. A più riprese il fisioterapista ha dovuto lavorare sui dolori del campione serbo che nel frattempo ha perso il primo set 6-4. Si è temuto anche per un possibile ritiro di Nole, che fortunatamente però è riuscito a proseguire la gara e a poco a poco ha rimesso il match sui binari giusti. Dopo aver vinto gli altri due parziali 6-2, 6-3, nel quarto e ultimo set Djokovic si è imposto 6-4. Ora ad attenderlo c’è il match contro Tsitsipas, tutt’altro che semplice, con la speranza di recuperare la forma migliore

Djokovic sfiderà Tsitsipas nella semifinale del Roland Garros

Nell’altra sfida dei quarti di finale in programma oggi, successo in tre set (7-5, 6-2, 6-3) per Stefanos Tsitsipas su Andrey Rublev. Il greco numero 5 della classifica mondiale e 5a testa di serie del torneo, dopo un inizio difficile (si è ritrovato sotto 4-2 nel primo parziale), ha giocato un tennis in crescendo conquistando così la semifinale e ristabilendo la parità in termini di risultati nelle sfide dirette contro il russo (2-2). Ora per lui sfida molto difficile contro Novak Djokovic in programma venerdì quando si giocherà anche l’altra semifinale tra Rafael Nadal, giustiziere di Sinner e l’argentino Schwartzman.

Le semifinali del tabellone femminile del Roland Garros

Si sono giocate oggi anche due partite del tabellone femminile, con gli ultimi quarti di finale. Petra Kvitova, testa di serie numero 7 e 11a giocatrice della classifica Wta ha superato in due set la tedesca Laura Siegemund per 6-3 6-3. La ceca ora se la vedrà con Sofia Kenin, sesta giocatrice al mondo. Nel derby statunitense contro  Danielle Rose Collins, 57esima del ranking Wta, la Kenin si è imposta con il risultato di 6-4, 4-6, 6-0. Appuntamento a domani anche per l’altra semifinale tra la Swiatek reduce dal successo contro Martina Trevisan, e la Podoroska.

Fonte : Fanpage