The Invisible Life of Addie LaRue, il libro di V.E. Schwab diventa un film

Un altro dei romanzi scritti da V.E. Schwab riceverà un adattamento cinematografico. Questa volta tocca a The Invisible Life of Addie LaRue, l’ultima fatica dell’autrice.

La prolifica scrittrice americana Victoria Schwab vedrà un’altra delle sue creature debuttare sul grande schermo.

Diciamo un’altra perché sono già in lavorazione ben due progetti tratti dai suoi libri (la serie tv di City of Ghost è per ora stata accantonata): lo scorso anno fu infatti annunciata la produzione di una serie tv basata sulla saga The Archived, di cui siamo ancora in attesa di aggiornamenti da parte del network americano The CW, e un film ispirato alla trilogia A Darker Shade Of Magic, la cui sceneggiatura era stata affidata all’ideatore di John Wick, Derek Kolstad.

Adesso però sarà l’ultima delle sue opere a essere trasposta su pellicola, il romanzo The Invisible Life of Addie LaRue, ancora inedito, ma di prossima pubblicazione (qui in Italia arriverà infatti il 3 novembre pubblicato da Mondadori, mentre all’estero sarà disponibile già dal 6 ottobre).

I diritti cinematografici di Addie sono stati acquistati da Studio eOne, e a produrre il film sarà la G-Base di Gerard Butler. Non ancora si conosce il nome del potenziale regista, ma sarà proprio la Schwab a scrivere la sceneggiatura.

Questa la sinossi ufficiale di The Invisible Life of Addie LaRue “Francia, 1714: in un momento di disperazione, una giovane donna sottoscrive un patto faustiano che le permetterà di vivere per sempre ma la condannerà a essere dimenticata da tutti coloro che incontra. Inizia così l’incredibile vita di Addie LaRue attraverso i secoli e i continenti, l’arte e la storia, man mano che Addie impara come lasciare il suo segno nel mondo. Ma tutto cambia quando, 300 anni dopo, Addie LaRue si imbatte in un uomo, nascosto in una piccola libreria, che ricorda il suo nome“.

Fonte : Everyeye