Eibar-Elche 0-1

Vittoria per il Elche che è riuscito a battere a domicilio l’Eibar per 1-0 nel match valido per la quarta giornata della Liga spagnola. La rete di Boyé al minuto 37 ha dato i tre punti alla sua squadra

A decidere è stato un gol siglato da Lucas Boyé che ha rotto in maniera definitiva l’equilibrio che si era venuto a creare nella sfida tra Elche e Eibar. In un confronto che ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre, l’episodio che ha deciso le cose è arrivato al 37° minuto quando Boyé ha trovato la combinazione della cassaforte difensiva avversaria. Quel gol, conti alla mano, è bastato per portare in dote tre punti davvero preziosi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Nel corso del match, Edgar Badía per il Elche è stato comunque molto impegnato autore di 4 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta dell’Eibar, Marko Dmitrovic è stato poco impegnato per gran parte della partita a parte il gol subito.

Nonostante la sconfitta, l’Eibar ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (61%), ha effettuato più tiri (12-5), e ha battuto più calci d’angolo (3-2).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell’avversario (420-219): si sono distinti Anaitz Arbilla (58), Kévin Rodrigues (56) e Edu Expósito (47). Per gli ospiti, Fidel è stato il giocatore più preciso con 28 passaggi riusciti.

Lucas Boyé è stato il giocatore che ha tirato di più per il Elche: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l’Eibar è stato Pedro León a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Elche, il centrocampista Josan è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 14 totali). Il difensore Kévin Rodrigues è stato invece il più efficace nelle fila dell’Eibar con 8 contrasti vinti (13 effettuati in totale).

Eibar: M.Dmitrovic, Á.Tejero, P.Bigas, Kévin Rodrigues, A.Arbilla, P.León, Edu Expósito, Recio, T.Inui, Kike García (Cap.), Y.Muto. All: José Luis Mendilibar
A disposizione: Quique González, Rafa Soares, Y.Rodríguez, M.Atienza, E.Burgos, Rober Correa, U.Arietaleanizbeaskoa, Paulo Oliveira, P.Diop, S.Álvarez, D.Kadzior, José Antonio Martínez.
Cambi: S.Álvarez <-> J.García del Pozo (24′), E.Burgos <-> P.Bigas (45′), E.González Casín <-> Y.Muto (63′), D.Kadzior <-> T.Inui (74′)

Elche: E.Badía, Josema, Dani Calvo, G.Verdú (Cap.), Fidel, Raúl Guti, O.Mfulu, Josan, Tete Morente, P.Milla, L.Boyé. All: Jorge Almirón
A disposizione: Nino , G.Barri, Y.Kone, Diego Bri, Luismi, J.Salinas, V.Rodríguez, L.Castillo, M.El Ghezouani, C.Moreno, R.Folch, Nacho Pastor.
Cambi: Y.Kone <-> L.Boyé (83′), L.Sánchez Benítez <-> O.Mfulu (89′), J.Martinez Modesto <-> P.Milla (90′), R.Folch <-> J.Gutiérrez Parejo (93′)

Reti: 37′ Boyé.
Ammonizioni: J.Morente Oliva, J.Ferrández Pomares, Á.Tejero, E.Burgos

Stadio: Ipurua
Arbitro: Santiago Jaime Latre

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Fonte : Sky Sport