Coronavirus, studio tedesco: gene Neanderthal nei casi gravi

Lo sostiene  una ricerca presentata dall’istituto Max Plank di Lipsia di Antropologia evolutiva

Potrebbe nascondersi in una correlazione tra il gene ereditato dai Neanderthal e il decorso della malattia il fatto che alcune persone con il coronavirus si ammalano in modo più grave di altre: è quanto sostiene  uno studio presentato dall’istituto Max Plank di Lipsia di Antropologia evolutiva. Lo riferisce Dpa e die Zeit.

Fonte : Sky Tg24