Ci sarà una serie tv tratta da Per un pugno di dollari

Il film cult del genere spaghetti western avrà una nuova vita, grazie a un adattamento seriale che dovrebbe essere ambientato ai giorni nostri

Uno dei capolavori del genere spaghetti western, Per un pugno di dollari, sta per tornare a nuova vita grazie a un adattamento seriale. Il film del 1964, diretto da Sergio Leone, ha lanciato la carriera di Clint Eastwood e si è imposto come uno dei film cult di questo sottogenere, anche grazie alla memorabile colonna sonora firmata dal recentemente scomparso Ennio Morricone. La casa di produzione Mark Gordon Pictures ha acquisito i diritti della pellicola – così come quelli di La sfida del samurai (Yojimbo) di Akira Kurosawa, di cui il film americano era un fedele remake.

Per chi ha bisogno di un ripassino: Per un pugno di dollari racconta di un misterioso pistolero che, giunto nella città di San Miguel, decide di mettere fine alle violenze e alle tensioni cittadine interferendo con la rivalità di due potenti famiglie locali che si sfidano per il controllo del territorio. Il suo doppio gioco verrà presto svelato ma ciò non gli impedirà di mettere fine al dominio di terrore a suon di duelli. Il film ebbe due fortunati sequel, Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto e il cattivo, che imposero al genere western le sue caratteristiche salienti. A quanto pare, però, la versione seriale trarrà ispirazione dal materiale cinematografico originale, compreso il titolo giapponese di Kurosawa, ma lo ambienterà in un setting contemporaneo.

Per ora non ci sono dettagli ulteriori sulla realizzazione di questa serie tv, anche se Deadline riporta che la produzione starebbe valutando di affidare la sceneggiatura a Bryan Gogman, già fra gli autori di Game of Thrones.

Fonte : Wired