Google Pixel 5, il 30 settembre l’evento di presentazione: cosa sappiamo e come seguirlo

Alle 20 italiane sul proprio canale You Tube Google alzerà il sipario sugli smartphone Pixel 5 e 4a 5G, sul nuovo Chromecast e sull’ultimo smart speaker della linea Nest

L’attesa è terminata. Alle ore 20 italiane di mercoledì 30 settembre inizierà in diretta streaming l’evento autunnale di Google, denominato “Launch Night In”. “Vi invitiamo a conoscere il nostro nuovo Chromecast, il nostro ultimo smart speaker e i nuovi smartphone Pixel” ha scritto Google nella comunicazione inviata alla stampa specializzata ormai un paio di settimane fa. E infatti non è un mistero cosa l’azienda di Mountain View andrà a presentare: due nuovi smartphone della linea Pixel (il Pixel 5 e Pixel 4A 5G), un nuovo Chromecast e un nuovo altoparlante intelligente a marchio Nest. Per seguirlo in diretta streaming basterà accedere al canale Yout Tube di Google.

Gli smartphone Pixel 5 e Pixel 4a

Pixel 4 XL, tutto sul telefono “umano” progettato da Google

Google pianificava da tempo di lanciare Pixel 5 entro la fine dell’anno, un cellulare che sarà dotato di tecnologia 5G. Sarà un dispositivo premium di fascia media, alimentato da un processore Snapdragon 765G e dotato di un display OLED da 5,8 pollici a 90 Hz o 120 Hz. Si parla anche di doppia fotocamera sul retro. Pixel 4a è la versione 5G del Pixel 4 di Google. Secondo The Verge i due prodotti saranno lanciati intanto negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Giappone, Taiwan e Australia. Per quanto concerne il comparto fotografico ci sarà una grande differenza tra i due telefoni: oltre ad avere la stessa fotocamera principale da 12.2 MP di cui Google si è dotato per anni, il Pixel 5 dovrebbe montare una fotocamera ultralarga da 16MP, invece di portare il teleobiettivo del Pixel 4. Google ha già comunicato che il Pixel 4a 5G costerà 499 dollari (oltre 420 euro), circa 150 in più rispetto al suo predecessore.

Pixel 4 di Google

I nuovi smart speaker e Chromecast

Durante la “Launch Night In”, l’evento di Google di mercoledì 30 settembre, l’azienda di Mountain View annuncerà anche un nuovo smart speaker, a marchio Nest, già svelato a luglio rilasciando alcune foto e un breve video. Come dimensioni, il dispositivo che uscirà sul mercato si troverà a metà tra Google Home, del quale si dovrà considerare il successore, e Google Home Max. Dalle immagini che sono trapelate avrà un profilo verticale. Infine, un Chromecast di nuova generazione, che sembra avere il “nome in codice” di “Sabrina”. Secondo gli esperti sarà drasticamente diverso dalle precedenti versioni, che richiedevano il continuo accesso allo smartphone per controllare la tv (che monterà Android). Sul nuovo Chromecast si prevede più facilità di controllo grazie all’Assistente Google e probabilmente a un telecomando Bluetooth.

Fonte : Sky Tg24