Calciomercato Milan, prima offerta per Diogo Dalot del Manchester United

I rossoneri vogliono puntellare la difesa. Sugli esterni il nome più caldo è quello del portoghese, ma lo United è disposto a cederlo soltanto a titolo definitivo mentre la prima offerta è quella di un prestito con diritto di riscatto. Fofana è il preferito tra i centrali, ma serve la cessione di Paquetà

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Il Milan ha individuato il profilo giusto per rinforzare il reparto degli esterni di difesa. Si tratta di Diogo Dalot, terzino destro portoghese classe 1999 di proprietà del Manchester United. I rossoneri hanno già avanzato una prima offerta, con la formula del prestito con diritto di riscatto, ma gli inglesi vorrebbero cederlo soltanto a titolo definitivo. La dirigenza del Milan valuterà a questo punto se avanzare una nuova proposta o cambiare obiettivo.

Fofana l’opzione centrale

La strategia dei rossoneri prevede anche l’acquisto di un difensore centrale. In questo senso, Wesley Fofana del SaintEtienne è il nome in cima alla lista. 20 anni il prossimo dicembre, una possibile trattativa per lui è da considerare soprattutto nel caso in cui il Milan riuscisse ad incassare dalla cessione di Lucas Paquetà: un’operazione che permetterebbe di avere a disposizione un tesoretto da reinvestire per il francese.

Fonte : Sky Sport