È morto il 15enne che si era dato fuoco nel cortile di casa a Velletri

AGI – È morto il ragazzo di 15 anni che a Velletri si era dato fuoco nei giorni scorsi, nel cortile della sua abitazione.

A soccorrerlo era stato il padre, rientrato a casa per accompagnarlo a scuola. L’uomo aveva tentato di spegnere il fuoco, rimanendo a sua volta ferito.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Velletri. 

Fonte : Agi