The Ring: shock in Giappone, suicida la star Yūko Takeuchi

L’attrice Yūko Takeuchi, 40 anni, si sarebbe suicidata. Il corpo dell’attrice è stato trovato nel loro appartamento dal marito, Nakabayashi Taiki. Takeuchi lascia il marito e due figli. Le autorità non hanno ancora confermato ufficialmente il suicidio ma le circostanze nelle quali è stata ritrovata l’attrice sembrano condurre a questa conclusione.

Nel caso il suicidio venisse ufficialmente confermato, la morte di Takeuchi sarebbe solo l’ultimo di una serie di recenti suicidi di star asiatiche dopo Sei Ashina all’inizio di settembre e Hana Kimura a maggio.
Takeuchi lascia anche una lunga lista di credit cinematografici e televisivi.

“Siamo tutti sbalorditi, è successo all’improvviso e siamo rattristati dalla notizia” ha dichiarato in una nota ufficiale Stardust Promotion Inc., l’agenzia dell’attrice, che ha aggiunto di star esaminando ancora i dettagli della morte dell’attrice.
Yūko Takeuchi debuttò come attrice nel film Cyborg del 1996 ma ha conosciuto il grande successo di pubblico nel 1998, partecipando alla versione giapponese di The Ring, partecipando in seguito anche al remake americano.
Un altro ruolo iconico della sua carriera è in Miss Sherlock, serie tv prodotta da HBO Asia e Hulu, nella quale interpreta una versione femminile del celebre Sherlock Holmes, investigatore privato londinese creato da Sir Arthur Conan Doyle.
Su Everyeye trovate la recensione di The Ring e il trailer di Miss Sherlock.

Fonte : Everyeye