Reggiana-Pisa 2-2

Reggiana e Pisa si dividono un punto a testa. Nel match di esordio della Serie B passa in vantaggio il Reggiana con il gol firmato da Mazzocchi. Il 2-2 finale si concretizza con il gol segnato da Martinelli al minuto 68

Finisce in pareggio la sfida tra Reggiana e Pisa. Match ricco di gol che non ha tradito le attese della vigilia. Le due squadre non si sono risparmiate e lo spettacolo ne ha beneficiato. Ne è uscita una partita che ha visto attacchi protagonisti e difese a lungo sollecitiate.. Primo gol che giunge al 7′ con la rete del momentaneo 1-0 firmata da Simone Mazzocchi. Le azioni da gol si susseguono con una certa continuità e non tardano ad arrivare altre segnature. Alla fine la rete di Riccardo Martinelli al 68° minuto su assist di Radrezza evita al di uscire dal campo con una sconfitta e fissa il risultato finale sul 2-2.

Dopo il vantaggio iniziale in avvio di partita del Reggiana (Simone Mazzocchi al 7°), il Pisa ha reagito e ribaltato il risultato. I gol di Antonio Caracciolo al 24° e di Luca Vido al 36° minuto ha permesso al Pisa di chiudere il primo tempo sul 2-1. Nel secondo tempo, il gol di Martinelli ha firmato il 2-2 finale al 68°.

Nel Reggiana, il ruolo di assistman va ad un pimpante Igor Radrezza capace di fornirne 2. Nei 2 gol del Pisa decisivi nelle azioni delle reti gli assist di Robert Gucher e Michele Marconi. Nessuna espulsione nelle due squadre, ma molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale (3 per parte).

Nonostante il pareggio, il Reggiana ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (54%) e ha battuto più calci d’angolo (7-4). Il Pisa ha avuto la meglio nel numero dei tiri totali (11-9).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell’avversario (287-210): si sono distinti Radrezza (50), Muratore (44) e Marcos Espeche (42). Per gli ospiti, Caracciolo è stato il giocatore più preciso con 22 passaggi riusciti.

Simone Mazzocchi è stato il giocatore che ha tirato di più per il Reggiana: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Pisa è stato Nicholas Siega a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Reggiana, il centrocampista Simone Muratore è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 15 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Pisa, si è distinto il difensore Marco Varnier con 9 contrasti vinti.

Reggiana: M.Cerofolini, M.Espeche (Cap.), R.Martinelli, B.Gyamfi, N.Kirwan, G.Zampano, S.Muratore, I.Radrezza, D.Voltan, L.Zamparo, S.Mazzocchi. All: Massimiliano Alvini
A disposizione: G.Lunetta, C.Lorenzani, M.Voltolini, M.Marchi, S.Pezzella, L.Libutti, A.Ajeti, R.Gatti, N.Cambiaghi.
Cambi: G.Lunetta <-> G.Zampano (58′), M.Marchi <-> L.Zamparo (59′), N.Cambiaghi <-> S.Mazzocchi (79′), A.Ajeti <-> D.Voltan (79′)

Pisa: S.Perilli, F.Lisi, E.Pisano, M.Varnier, A.Caracciolo, M.Marin, D.Soddimo, R.Gucher (Cap.), N.Siega, L.Vido, M.Marconi. All: Luca D’Angelo
A disposizione: L.Mazzitelli, L.Loria, S.Palombi, A.De Vitis, F.Belli, L.Masetti, G.Sibilli, M.Kucich, G.Masucci, S.Birindelli, S.Benedetti, M.Pompetti.
Cambi: S.Birindelli <-> E.Pisano (62′), A.De Vitis <-> D.Soddimo (62′), G.Masucci <-> L.Vido (71′), S.Palombi <-> N.Siega (77′)

Reti: 7′ Mazzocchi (Reggiana), 24′ Caracciolo (Pisa), 36′ Vido (Pisa), 68′ Martinelli (Reggiana).
Ammonizioni: I.Radrezza, G.Zampano, R.Martinelli, R.Gucher, A.Caracciolo, E.Pisano

Stadio: MAPEI Stadium – Città del Tricolore
Arbitro: Daniele Paterna

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Fonte : Sky Sport