Diego Costa e il feeling con Luis Suarez all’Atletico Madrid: “Uno morde e l’altro calcia”

Oggi si sono resi protagonista di una staffetta, ma in futuro potrebbero giocare insieme. Diego Costa e Luis Suarez sono senza dubbio la coppia d’attacco “più cattiva” d’Europa. Ne è consapevole soprattutto il centravanti ispano-brasiliano, che nel post-partita ha scherzato sul suo feeling con l’ultimo arrivato che si è presentato ai suoi nuovi tifosi con una doppietta, dimostrandosi incredulo del fatto che il Barcellona lo abbia lasciato partire.

Luis Suarez show all’esordio con l’Atletico Madrid

Diego Costa ha messo il match contro il Granada sui binari giusti per l’Atletico Madrid, segnando il gol dell’1-0. La squadra di Simeone ha poi dilagato con le reti di Correa e Joao Felix, con il tecnico argentino che a 20′ dal termine ha deciso di sostituire proprio l’ex Chelsea, con l’ultimo arrivato Luis Suarez. Quest’ultimo si è reso protagonista di un vero e proprio show con un assist e due gol. Prestazione da urlo per il Pistolero che all’esordio con la sua nuova maglia ha già lasciato il segno.

Diego Costa e la battuta sul nuovo compagno di reparto Luis Suarez

Nel post-partita Diego Costa si è espresso sul suo nuovo compagno di reparto ed erede di Alvaro Morata: “Io non riesco a capire come un club come il Barcellona possa lasciar partire Luis Suarez“. Poi il centravanti ha scherzato sul bomber uruguaiano e sull’intesa: “È davvero buono, uno di noi morde e l’altro calcia“. Un riferimento al celebre episodio del morso di Suarez a Chiellini e al carattere tutt’altro che facile anche di Costa che spesso e volentieri in passato si è reso protagonista in campo di situazioni controverse. E con i due in campo insieme potremmo vederne davvero delle belle, con l’imprevisto che è dietro l’angolo

Fonte : Fanpage