Gigi Marzullo in pensione: “Se Sottovoce continuerà? La felicità è nell’attesa”

Gigi Marzullo si avvia alla pensione. La notizia è nota da mesi, ma la fine del matrimonio tra il conduttore e la Rai è passata sotto silenzio. Probabilmente perché Marzullo non abbandonerà di fatto il piccolo schermo. Prima di tutto continuerà ad essere ogni domenica ospite di Fabio Fazio al tavolo di Che Tempo Che Fa (tornato su Rai3 per la diciottesima stagione), dove proprio in occasione della puntata di apertura della stagione si è parlato del futuro di Sottovoce, lo storico programma di interviste della notte di Rai1 che ha reso Marzullo un pilastro di Rai1.

Fazio ha chiesto al conduttore del destino del programma, sottolineando come da settimane vadano in onda le repliche e rimarcando proprio l’avvento della pensione di Gigi Marzullo. Che ha risposto vago, nell’unico modo possibile, in linea col suo stile: “Andrò in pensione ma la pensione è un atteggiamento dell’anima. Io sono stato un operaio della Rai e continuerò ad esserlo“. Fazio prova ad andare al sodo, chiedendogli se il programma riprenderà. “Posso solo dire che la felicità è nell’attesa”, la risposta di Marzullo.

Possibile contratto di consulenza per Marzullo in Rai

Non è escluso, infatti, che Marzullo prosegua con il suo programma della notte, vista la possibilità di cui si è molto parlato nei mesi scorsi rispetto a un contratto di consulenza che dovrebbe permettergli di continuare ad andare in onda regolarmente.

La storia di Sottovoce

Sottovoce nasce dalle ceneri di Mezzanotte e dintorni, programma che Marzullo conduceva su Rai1, sempre in orario notturno. Consiste in una rubrica televisiva basata su interviste di Gigi Marzullo prevalentemente a personaggi del mondo dello spettacolo. Sottovoce va in onda sulla prima rete Rai nella fascia notturna, dalla domenica al venerdì. Si è alternato negli anni agli altri programmi di Marzullo dedicati al cinema, Cinematografo, e al teatro, L’Appuntamento.

Fonte : Fanpage