Gulino a Sky tg24: solista, ma non chiudo la porta ai Marta sui tubi

Marta sui tubi – per sua stessa ammissione – è la sua casa, la sua famiglia, ma per Giovanni Gulino è tempo dell’avventura solista. Presto porterà in tour le canzoni del suo album “Urlo gigante”, pubblicato a marzo, alla vigilia del lockdown

E’ stato a lungo il frontman dei Marta sui tubi, Giovanni Gulino, ospite negli studi di Sky Tg24 dopo aver pubblicato – lo scorso marzo – il suo primo album solista.

La pandemia lo ha costretto a fermare sul nascere la promozione del disco e a rimandare il tour. Così, dopo la fine del lockdown, il cantautore siciliano ha organizzato un concerto molto emozionante, un water concert, sull’isola di Marettimo.

A MARETTIMO CONCERTO EMOZIONANTE

“L’idea è nata per superare il problema del distanziamento”, racconta Giovanni. “Suonavo sugli scogli, col mio chitarrista Alberto, mentre le barche formavano sull’acqua una sorta di anfiteatro. Su ogni barca c’erano dei congiunti, che hanno assistito al concerto”.

DOPO LO STOP PER IL LOCKDOWN RIPARTE IL TOUR

Dopo questa esperienza straordinaria, il musicista ha ripreso il tour: sarà tra l’altro a Roma, Bergamo, Brescia e tante altre date da novembre in poi.

A proposito di una eventuale reunion con i Marta sui tubi Giovanni  ammette “E’ la mia famiglia, è la mia casa, non chiuderò mai le porte”.

Fonte : Sky Tg24