Un 38enne ha palpeggiato un’89enne dopo averla rapinata

(AGI) – Bergamo, 26 set. – I carabinieri della Compagnia di Zogno (Bergamo) hanno arrestato un cittadino marocchino 38enne ritenuto responsabile a Medolago il 13 e il 20 settembre scorso di due tentate rapine e di violenza sessuale ai danni di una pensionata di 89 anni che ha riportato lesioni personali oltre al palpeggiamento delle parti intime. Le indagini hanno permesso di individuare il soggetto e rintracciarlo a Solza. Il fermato e’ stato portato alla casa circondariale di Bergamo a disposizione dell’autorita’ giudiziaria. (AGI)
Bs1/Gla

Fonte : Agi