4 cose da sapere prima di vedere la puntata di X Factor di stasera

Secondo appuntamento con Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika. XF2020 ti aspetta su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), tutti i giovedì alle 21.15

Dopo il debutto della nuova giuria, in un’edizione rinnovata, giovedì 24 settembre su Sky e NOW TV arriva il secondo appuntamento con le selezioni di X FACTOR 2020 (le foto della prima puntata di Audizioni), lo show di Sky prodotto da Fremantle. Anche questa settimana tanti i ragazzi che si presentano, molto spesso portando un loro brano originale, con l’obiettivo di strappare almeno tre sì ai 4 giudici EMMA, HELL RATON, MANUEL AGNELLI, MIKA: solo così, potranno accedere alla fase successiva di selezioni.  È Alessandro Cattelan, dalla sua postazione nel backstage, ad aprire la puntata e ad accompagnare virtualmente gli spettatori in un tour della nuova location di Cinecittà, lo storico Teatro 5, trasformato quest’anno in headquarter di #XF2020. 

4 cose da sapere in vista della seconda puntata

X Factor 2020: rivivi il meglio della prima puntata di Audizioni

In origine le aspiranti popstar erano 40mila, ma solo alcuni di loro sono giunti nel quartier generale di X Factor 2020, sito quest’anno presso lo storico Teatro 5 di Cinecittà. A esibirsi davanti a Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika (sempre rigorosamente al grido di “Back to music”) sono stati tanti e alcuni di loro hanno già fatto breccia nel cuore dei giudici (A voi i quattro giudici a caccia di talenti).

Tra questi, la prima (e unica) concorrente ad aver fatto emozionare l’integerrimo Manuel Agnelli è stata Casadilego con il brano A Case of You. Il giovane talento si è mostrato in tutta la sua innocenza , capelli alla Billie Eilish e chitarra alla Joan Baez, ha canalizzato l’attenzione su di sé con un’esibizione da vera songwriter. Dietro le quinte, insieme ad Alessandro Cattelan, sua madre cantava con lei.

La prima tappa è nella waiting room, la zona del backstage in cui i giovani artisti aspettano il loro turno, accumulando la tensione e soprattutto trovando la concentrazione prima dell’esibizione. Ai giudici il compito di valutarli con l’obiettivo di riconoscere il talento tra personalità diversissime per età, background familiare e aspirazioni personali. C’è chi studia ingegneria meccanica, chi si è laureato in filosofia, chi lavora come operaio, chi come portinaio e chi ha capito che un proprio difetto può diventare un vero e proprio punto di forza. Ad accumunarli, l’amore per l’arte e per la scrittura, attraverso cui esprimersi, ognuno con il proprio tratto distintivo, ognuno con le proprie peculiarità, ma tutti desiderosi di vivere con e per la musica.

Dopo le Audizioni che si concluderanno il primo ottobre, ecco quali sono i prossimi imperdibili appuntamenti da segnare in agenda:

Bootcamp: 8 e 15 ottobre

Last Call: 22 ottobre

X Factor 2020 – Live: In diretta dal 29 ottobre

Fonte : Sky Tg24