Le scuole di Torre Annunziata riaprono il 1° ottobre: “Serve tempo per le sanificazioni”

Nuovo rinvio della riapertura delle scuole a Torre Annunziata: si riaperta il 1° ottobre, perché serve più tempo del previsto per sanificare gli istituti dopo la tornata elettorale del 20 e 21 settembre scorsi. Lo ha deciso il sindaco Vincenzo Ascione, con un’apposita ordinanza. E così dopo il primo rinvio deciso dalla Regione Campania (dal 14 al 24 settembre) ed un secondo rinvio deciso proprio da Ascione (dal 24 al 28 settembre), arriva un terzo rinvio per le scuole di Torre Annunziata, che dunque riapriranno i battenti solo il 1° ototbre.

L’ordinanza proroga la chiusura “di tutte le attività didattiche per l’anno scolastico 2020/2021 e di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado fino al 30 settembre”. E come motivo principale c’è proprio il fatto che “non è possibile assicurare una adeguata sanificazione di tutti i plessi scolastici a causa sia del prolungarsi dei lavori di spoglio degli scrutini elettorali, sia delle difficoltà, manifestate per le vie brevi all’ufficio Tecnico comunale, nel reperimento di ditte specializzate nella sanificazione dei locali nel periodo post-elettorale”. E dunque, il sindaco oplontino Vincenzo Ascione ha preferito rinviare tutto al 1° ottobre. Intanto, nella vicina San Giuseppe Vesuviano un istituto superiore ha già chiuso i battenti fino al 4 ottobre, dopo il caso di positività di uno dei suoi studenti. Quest’oggi in Campania sono stati 274 i nuovi positivi al coronavirus: numeri ancora una volta da record in regione, nonostante la “promessa” del presidente Vincenzo De Luca di chiudere tutto qualora aumentino ancora i contagi.

Fonte : Fanpage