Papu Gomez gol d’autore al Torino nella 200a partita in Serie A con l’Atalanta

Il Papu Gomez un paio di settimane fa ha ricevuto una proposta interessantissima, una di quelle proposte che difficilmente si possono rifiutare. L’Al-Nassr gli aveva offerto un biennale da 7,5 milioni netti a stagione, l’Atalanta gli aveva detto che se voleva andare poteva farlo. Nessuno gli avrebbe fatto mettere i bastoni tra le ruote. Gomez ci ha pensato, ha riflettuto, poi ha detto no al club saudita per la gioia dei tifosi nerazzurri e di Gasperini e oggi nella prima giornata di campionato ha fatto subito gol, e naturalmente ha servito anche un assist vincente.

Che bel gol al Torino

Contro la squadra di Giampaolo il ‘Papu’ realizza il primo gol della nuova stagione dell’Atalanta, lo realizza al 13’, e pareggia così il centro del ‘Gallo’ Belotti. L’argentino serve Zapata che avanza palla al piede, e lo riserve, Gomez che si era mosso molto bene, viene lasciato troppo libero dai centrocampisti del Torino che gli concedono spazio, lui lo sfrutta, calcia in modo meraviglioso, il pallone tocca il palo e finisce in porta, niente da fare per Sirigu. Poi ha segnato anche Luis Muriel per l’Atalanta, il colombiano è stato l’attaccante con la miglior media realizzativa in assoluto nello scorso campionato. E poi un assist per Hateboer.

200 partite con l’Atalanta con gol al Torino

E oggi questo splendido gol il ‘Papu’ Gomez lo ha realizzato in un giorno particolare. Perché l’argentino ha disputato la 200esima partita con la maglia dell’Atalanta, un traguardo importante per il ‘Papu’ che è da tempo nella storia dell’Atalanta. In questa stagione Gomez entrerà nella top ten dei giocatori con più presenze della squadra del presidente Percassi, e con questo gol è salito a quota 55 con l’Atalanta ed è quinto nella classifica all time dei bomber nerazzurri, ha superato il danese Poul Rasmussen, e ora vede vicinissimi il ‘Tanque’ Denis, Bassetto e Cominelli. Irraggiungibile Doni.

Fonte : Fanpage