Inter, nella lista dei 25 per la Serie A non c’è spazio per Joao Mario e Asamoah

L’Inter debutta in campionato contro la Fiorentina. Sabato sera, ore 20.45, c’è il primo match in Serie A per i nerazzurri che hanno beneficiato del rinvio in calendario in virtù degli impegni di agosto in Europa League. Nell’immediata vigilia della sfida contro la Viola a catalizzare l’attenzione, oltre alle parole del tecnico (che ha cancellato tutte le polemiche recenti), è stata la lista dei 25 calciatori comunicati alla Lega. Eccezion fatta per Candreva (ceduto alla Sampdoria nelle ultime ore), ci sono gli under (Pinamonti, Bastoni, Pirola), quei giocatori che entro il 5 ottobre potrebbero essere ceduti (Ranocchia), tutti i nuovi acquisti e alcuni che – di rientro dai prestiti – sono ritenuti utili alla causa (Nainggolan, Perisic). Due, invece, quelli che mancano e non faranno parte dell’avventura di questa stagione: si tratta di Asamoah e Joao Mario.

  • Lista Over 22: Handanovic, Padelli, De Vrij, Kolarov, Dalbert, Skriniar, Vecino, Sensi, Young, Vidal, Eriksen, Nainggolan, Brozovic, Sanchez, Lukaku, Lautaro, Perisic.
  • Lista Over 22 formati in Italia: Ranocchia, D’Ambrosio, Gagliardini, Barella
  • Lista Over 22 formati nel club: Radu.

L’ex centrocampista di Udinese e Juventus è di nuovo a disposizione dopo aver superato i guai fisici ma non rientra nei piani dell’allenatore. Quanto al portoghese, il mancato riscatto da parte della Lokomotiv Mosca lo ha rispedito a Milano. Arrivato nell’estate del 2016, dopo la vittoria del Campionato Europeo in Francia, sembrava dovesse rappresentare il fiore all’occhiello di un rosa ambiziosa ma s’è presto rivelato inadeguato rispetto alle attese. Dove andrà? Per la sua cessione servirà attendere, per adesso ci sono stati sondaggi da Spagna e Inghilterra ma nessuna società ha davvero affondato il colpo. Cosa accadrà? Possibile che verrà girato di nuovo in prestito.

Fonte : Fanpage