Madonna, da Florence Pugh a Lady Gaga: chi può interpretarla nel biopic?

È di pochi giorni fa la notizia di un biopic su Madonna, che sarà scritto, diretto e prodotto dalla stessa regina del pop. A quanto risulta sono in corso i casting per il ruolo di protagonista, e CinemaBlend si è divertito a ipotizzare le attrici che potrebbero risultare più adatte.

Per interpretare Madonna, e per di più sotto la regia proprio di Madonna, occorre una certa dose di coraggio e sfrontatezza, e un primo nome interessante potrebbe essere quello di Florence Pugh. La ventiquattrenne attrice, candidata all’Oscar per Piccole donne, ha già al suo attivo una varietà di ruoli diversi tra loro (Una famiglia al tappeto, Midsommar, e l’anno prossimo la vedremo in Black Widow).

Chloë Grace Moretz, invece, potrebbe sfruttare a suo vantaggio una certa somiglianza con Madonna alla sua età (23 anni). L’abbiamo vista sullo schermo sin da giovanissima (500 Giorni insieme, Kick-Ass), e più recentemente in Suspiria.

Non vanno dimenticate poi Sabrina Carpenter, che ha cominciato da ragazzina su Disney Channel e 1 21 anni ha già all’attivo 4 album, e Lily James, che si è distinta nel sequel del musical Mamma mia!

Se Madonna volesse affidare il ruolo a una cantante, in ogni caso, sarebbe difficile trovare di meglio di Lady Gaga, sua autentica erede spirituale anche per gli eccentrici look e per come è entrata di prepotenza nell’immaginario della cultura pop.

Un’altra scelta suggestiva sarebbe la giovanissima Kiernan Shipka di Le terrificanti avventure di Sabrina. Trattandosi di Madonna, però, non possiamo escludere un colpo di scena: e se fosse lei stessa a entrare in scena? Anche solo con un cameo, un modo per essere protagonista da entrambi i lati della macchina da presa sarebbe senz’altro in grado di trovarlo.

Fonte : Everyeye