Selena Gomez mostra la cicatrice del trapianto per la prima volta: “Ogni corpo è bellissimo”

Nel 2017 Selena Gomez si è sottoposta a un delicato intervento per combattere il lupus, ha avuto un trapianto di rene (donatole dall’amica Francia Raise) ma durante l’operazione i medici hanno dovuto prenderle una vena dalla gamba per poter costruire una nuova arteria. Alla fine tutto si è risolto per il meglio ma per la cantante non è stato semplice affrontare un momento tanto difficile, del quale porta ancora i segni sul corpo. Se fino a oggi non aveva mai mostrato le cicatrici dell’operazione, oggi ha trovato il coraggio per farlo. Sui social ha condiviso una foto in costume da bagno e, al motto di “ogni corpo è bellissimo“, è diventata simbolo di body positivity.

Il commovente post di Selena Gomez

Quando ho avuto il trapianto di rene, ricordo che all’inizio è stato molto difficile mostrare la mia cicatrice. Non volevo che fosse nelle foto, quindi ho indossato solo cose che avrebbero coperto quel segno“, con queste parole Selena Gomez ha parlato del difficile periodo vissuto dopo la delicata operazione a cui si è sottoposta per sconfiggere il lupus. L’intervento le ha lasciato un grosso segno nell’interno coscia ma oggi non ha più paura di metterlo in mostra, lo considera ormai un simbolo di vita e di forza.

Ora più che mai mi sento sicura di quello che sono e di quello che ho passato… e ne sono orgogliosa. T – Congratulazioni per quello che stai facendo per le donne, lanciando @lamariette il cui messaggio è proprio che … ogni corpo è bellissimo“, si conclude così la didascalia che accompagna la foto della cantante in costume da bagno. È arrivato il momento di dire addio al mito della perfezione, agli stereotipi e agli ideali di bellezza irraggiungibili: la Gomez ha dato la prova pratica del fatto che quella che comunemente viene definita “imperfezione” non è capace di intaccare lo splendore di una persona.

Fonte : Fanpage