Gli Eterni, Kumail Nanjani è d’accordo con la scelta di rinviare i film Marvel

Per la prima volta in circa 11 anni non uscirà nessun film targato Marvel Studios nelle sale cinematografico, questo a causa del rinvio di Black Widow al 2021 e di conseguenza di tutte le pellicole che avrebbero dovuto seguirlo. Tra queste anche l’attesissimo Gli Eterni, che da febbraio 2021 è slittato al novembre successivo.

Nonostante l’irritazione dei fan Marvel, Kumail Nanjani è d’accordo con la decisione dello studio per quel che riguarda il rinvio de Gli Eterni, pellicola che lo vede nel cast principale nel ruolo di Kingo. La pellicola diretto da Chloe Zhao sarebbe inizialmente dovuta uscire nel novembre di quest’anno, ma i continui posticipi di Black Widow l’avevano fatta slittare al febbraio 2021 con il film con Scarlett Johansson al suo posto.

Tuttavia, i risultati non esaltanti di Tenet al box-office americano e quelli non incoraggianti di Mulan su Disney+, hanno convinto Disney e Marvel Studios a posticipare nuovamente Black Widow stavolta rimandandolo al maggio 2021. Come conseguenza diretta, Gli Eterni è passato da febbraio 2021 al 5 novembre 2021.

Nanjani si è detto immediatamente d’accordo con la decisione attraverso un post pubblicato su Twitter: “Gli Eterni rinviato al 5 novembre 2021. Marvel ha preso una decisione responsabile e giusta. Niente è più importante della salute e delle vite umane. Non posso dire alle persone di correre nelle sale di un cinema fino a quando non mi sentirò io stesso sicuro di poterlo fare. Prendetevi cura di voi. Prometto che varrà la pena aspettare“.

Gli Eterni sarà diretto da Chloe Zhao, fresca vincitrice del Leone d’Oro a Venezia per il film Nomadland. Nel cast della pellicola troveremo, oltre a Nanjani, anche Angelina Jolie, Richard Madden, Kit Harington, Salma Hayek, Gemma Chan, Berry Keoghan e Brian Tyree Henry.

Fonte : Everyeye