Delitto Lecce,37enne sentito in procura

18.20
Un 37enne è stato portato in procura a Lecce per essere ascoltato. E’ sospettato di essere coinvolto nel duplice delitto dell’arbitro salentino Daniele De Santis e della fidanzata Eleonora Manta.
Si tratterebbe di un edicolante del posto. Il suo nome è Andrea. Corrisponderebbe quindi a quanto riferito da alcuni testimoni, che hanno sentito la ragazza urlare all’assassino: “Andrea, fermati!”.Al momento non si sa se l’uomo viene sentito come persona informata sui fatti o come indagato.
Fonte : Televideo