Il golden retriever Tao è vecchio e cieco, un cucciolo gli fa da “cane guida”

Tao, golden retriever di undici anni, ha perso la vista un anno fa a causa di un glaucoma. Per lui è diventato quindi difficile muoversi e passeggiare. Per aiutarlo, la sua proprietaria Melanie ha deciso di prendere un cucciolo che gli farà compagnia e che soprattutto potrà aiutarlo.

Il piccolo Oko è entrato a far parte della famiglia quando aveva solo otto settimane e lui è Tao sono diventato ben presto inseparabili. Oko, che oggi ha tre mesi e mezzo, è il “cane guida” di Tao, per così dire. Dopo aver perso entrambi gli occhi, gli addestratori avevano insegnato a Tao come muoversi senza poter vedere, ma per quanto fosse sempre felice di uscire per fare le sue passeggiate Melanie si era accorta ben presto che era come se gli mancasse qualcosa.

Tao, il golden retriver cieco star di Instagram

“Mi sentivo come se avesse bisogno di un amico che lo aiutasse e giocasse con lui ora che non poteva più vedere. Abbiamo preso Oko a otto settimane e insieme hanno legato subito. Tao lo segue sempre e dormono insieme. Stiamo per addestrare Tao a seguire Oko in maniera sicura”, ha raccontato Melanie, come riporta il Daily Mail.

Tao ha un suo account instagram (@tao_mr_winky) con più di 14mila follower e un migliaio di fotografie dolcissime che lo vedono spesso insieme al suo inseparabile amico Oko.

Fonte : Today