Otto nuovi sacerdoti per la diocesi di Pechino (FOTO)

Pechino (AsiaNews) – Otto diaconi dell’arcidiocesi di Pechino sono stati ordinati al sacerdozio ieri, festa dell’apostolo san Matteo. La cerimonia è stata presieduta dal vescovo della capitale, mons. Giuseppe Li Shan, che ieri celebrava i 13 anni della sua ordinazione episcopale.

Il rito si è svolto con molta solennità nella cattedrale del Nord (Beitang), la chiesa di san Salvatore, che è stata rinnovata di recente, anche all’interno. A causa delle regole anti-pandemia non è stato possibile tenere aperta la chiesa a tutti. Oltre ai diretti interessati, è stata permessa l’entrata ai familiari degli ordinandi, a un centinaio di sacerdoti, ai seminaristi e altrettante suore di san Giuseppe (la congregazione diocesana), per un totale di circa 300-400 persone.

Oltre che da Pechino, i sacerdoti provenivano da diverse diocesi: Tianjin, Hebei, Gansu, Shanxi, Shaanxi, Jiangxi, Heilongjiang.

Gli otto diaconi sono: Giuseppe Long Quanbing, Paolo Lu Xiaowei, Giuseppe Kangshuo, Giovanni Jiang Liequn, Giuseppe Hu Po, Paolo Feng Pengji, Giuseppe Zhang Songsong e Matteo Ren Xugui.

Nei 13 anni di episcopato a Pechino di mons. Li Shan sono stati ordinati 41 sacerdoti.

(Foto: Seminario di Pechino e Arcidiocesi di Pechino).

Fonte : Asia