Coronavirus Roma, studentessa positiva in un liceo di Acilia: didattica a distanza per la classe

Al liceo scientifico statale Enriques del X Municipio di Roma si è verificato un caso di Coronavirus. Si tratta di una studentessa che frequenta la sezione linguistica dell’Istituto, dislocata ad Acilia, in via Andrea da Garessio 109.

A confermare il caso di Covid-19, è stato proprio l’istituto che ha ad Ostia la sede principale. La studentessa frequenta il secondo anno del linguistico. Secondo quanto si apprende la Asl Roma 3 ha effettuato i tamponi a tutti i compagni di classe.

In attesa dell’esito del test effettuato ai compagni della ragazza, è stata dichiarata la quarantena obbligatoria per la classe. “L’alunna ha frequentato la scuola solo per un giorno, dopodiché ha saputo che era entrata in contatto con una persona positiva, estranea alla scuola”, spiega il preside del Liceo nel comunicato ufficiale.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

La Asl Roma 3, fa sapere l’istituto, ha disposto “l’isolamento per 14 giorni per tutta la classe, i docenti e il personale Ata (anche loro in isolamento) saranno sottoposti a tampone e la sanificazione degli ambienti scolastici interessati”.  “Mercoledì le lezioni ripartiranno regolarmente, ad eccezione della classe interessate che svolgerà la didattica a distanza”, spiega il preside.

Fonte : Roma Today