Milan-Bologna 2-0: una doppietta di Ibrahimovic fa sorridere il Diavolo all’esordio

Ibra segna, il Milan vince. Dopo il successo nel preliminare di Europa League in Irlanda i rossoneri hanno battuto il Bologna per 2-0 nella prima giornata di Serie A 2020/2021 grazie alla doppietta del campione svedese. La squadra di Stefano Pioli è partita con il piede giusto anche in campionato e con un gol per tempo di Zlatan ha liquidato i rossoblù di Sinisa Mihajlovic, che erano partiti benino e man mano hanno perso terreno. Grandissima prestazione di Ibrahimovic, che è sempre di più anima e goleador di questa squadra.

Il Milan, dopo i primi minuti di studio nei quali il Bologna si era fatto preferire, ha imposto il ritmo e  dopo qualche occasione sciupata ha trovato il gol con Ibrahimovic: al 34′ il numero 11 è saltato più in alto di tutti in area e ha insaccato alle spalle di Skorupski un cross di Theo Hernandez dalla sinistra. All’inizio della ripresa fallo di Orsolini su Bennacer in area e Zlatan si è presentato dagli undici metri dopo il silent check di Lapenna col VAR: Ibra non ha sbagliato dal dischetto e ha portato a due le segnature dei suoi. Secondo quanto riportato da Opta, Ibrahimovic ha preso parte attiva a 15 reti in 16 gare di esordio stagionale nei top-5 campionati europei in carriera: 11 gol e quattro assist. Un uomo che parte veloce, da sempre.

I rossoneri hanno cercato la terza rete ma nel finale hanno mollato un po’ la presa e hanno subito un paio di conclusioni pericolose: Donnarumma si è dimostrato prontissimo in entrambi i casi e la gara si è trascinata senza problemi fino al 94′. Un altra buona prova per il Milan, che ha mostrato una migliore condizione fisica degli avversari e ha finalizzato grazie alla verve di un calciatore senza tempo come Ibra. I felsinei hanno perso le distanze sulle giocate rossoneri e sono parsi poco concentrati in alcune situazioni di gioco.

Il tabellino di Milan-Bologna

RETI: 34′ Ibrahimovic, 50′ Ibrahimovic.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer (72′ Duarte), Hernandez; Bennacer (86′ Krunic), Kessie (77′ Tonali); Castillejo (46′ Saelemaekers), Calhanoglu (71′ Diaz), Rebic; Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, Donnarumma A, Kalulu, Laxalt, Paquetà, Colombo, Maldini. Allenatore: Pioli.

BOLOGNA (4-1-4-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Dijks; Schouten; Orsolini; Dominguez, Soriano (80′ Svanberg), Barrow (83′ Vignato); Palacio (80′ Santander). A disposizione: Da Costa, Bani, Denswill, Mbaye, Sansone, Baldrusson, Poli, Juwara. Allenatore: Mihajlovic.

ARBITRO: Federico Lapenna.

Fonte : Fanpage