Lockdown parziale a Madrid e altre notizie sul virus

A nove mesi dall’inizio della pandemia, gli Stati Uniti si stanno avvicinando ai 200mila morti di covid-19, tra cui mille operatori sanitari. Il numero di vittime statunitensi è il più alto al mondo, 199.512, secondo i dati della Johns Hopkins University, ed è pari a un quinto dei morti nel mondo, che sono 960mila. I contagi hanno superato i 31 milioni a livello globale.

Fonte : Internazionale