Gossip Girl, il costumista parla del reboot della serie TV

Eric Daman a Variety: “Credo che molte persone pensino che il termine reboot indichi una nuova Serena e una nuova Blair, ma non è così”

Dalla reunion di Friends all’avvio della produzione per il reboot di Willy, il principe di Bel-Air, nelle ultime settimane alcune delle serie più iconiche del piccolo schermo hanno conquistato i media con le notizie riguardanti i loro comeback, grande attesa anche per Gossip Girl che si prepara a riportare il pubblico a New York.

Gossip Girl: il reboot

Gossip Girl, le riprese del reboot al via a ottobre

Poche ore fa il magazine Variety ha realizzato una lunga intervista al costumista Eric Daman, responsabile degli outfit iconici sfoggiati da Blake Lively (FOTO), Leighton Meester, Ed Westwick e gli altri attori della serie TV.

Nel corso della chiacchierata, il costumista ha parlato del reboot e del motivo per il quale i fan della serie TV dovrebbero concedergli un’opportunità: “Se sei un fan della serie, probabilmente ti approccerai con una mente aperta, quindi dovresti vederlo per poter scoprire la sua evoluzione”.

In seguito, Eric Daman ha aggiunto: “Credo che molte persone pensino che il termine reboot indichi una nuova Serena e una nuova Blair, ma non è così. La prima volta che ho letto lo script l’ho subito trovato innovativo e intelligente. Ero di nuovo lì, ti riporta indietro”.

Infine, Eric Daman ha concluso: “Ma davvero, se devo esser schietto, tutti dovrebbero seguirlo per vedere gli abiti”.

Fonte : Sky Tg24