Twitter ha un problema con le immagini: l’algoritmo mostra più i bianchi dei neri

CHE gli algoritmi dei social network svelino periodicamente alcune profonde storture di fondo, legate a pregiudizi (bias, in inglese) nei confronti di minoranze, soggetti con alcune caratteristiche fisiche o semplicemente che prediligano certi contenuti su altri, è cosa nota. Meno noto è che di passi in avanti, in questo senso, se ne stiano facendo davvero pochi. Se lo scorso giugno a finire sul banco degli imputati era stato Instagram – un’immagine di AlgorithmWatch aveva individuato come se ti spogli sul social accumuli più cuoricini, perché l’algoritmo ti butta in pasto su più bacheche e favorisce la tua foto rispetto ad altre, sostenendo le tue attività e la popolarità sul social – torna ora a emergere un problema legato al razzismo intrinseco. Alcuni utenti su Twitter, infatti, hanno scoperto che caricando sul social un’immagine raffigurante rispettivamente un soggetto bianco e uno nero, l’anteprima che si ottiene favorisce quasi sempre il soggetto bianco. Insomma, è il bianco che finisce “in vetrina”.
 
Social Network
Fonte : Repubblica