Referendum e regionali, aperti i seggi

7.00
Urne aperte fino alle 23 e domani dalle 7 alle 15 per 46 milioni di cittadini, chiamati al voto per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari e per le regionali in Valle d’Aosta, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania, Puglia. Si vota anche per oltre 1.000 Comuni: 18 sono capoluogo di provincia, di cui 3 anche capoluogo di regione (Aosta, Trento e Venezia).
Prime elezioni dell’era Covid.Necessari documento, tessera elettorale e mascherina. Si teme una forte astensione per la paura del contagio.
Fonte : Televideo