Inter-Vidal, ci siamo: domani sarà a Milano, poi visite mediche e firma

Arturo Vidal è ormai vicinissimo a vestire la maglia dell’Inter. L’altra telenovela di mercato che riguarda la nostra Serie A, sta finalmente arrivando ad una conclusione. La svolta è arrivata principalmente dopo l’accordo tra Diego Godin e il Cagliari che di fatto ha segnato un’uscita importante, specie dal punto di vista dell’ingaggio, liberando un posto per un altro stipendio da top. Il 33enne centrocampista cileno infatti non è stato convocato dal tecnico del Barcellona, Ronald Koeman in vista del trofeo Gamper al ‘Camp Nou’ vinto dai catalani 1-0 contro l’Elche.

L’ex Juventus domani volerà a Milano per prepararsi a svolgere le visite mediche previste lunedì e firmare il suo contratto biennale con l’Inter che di fatto lo legherà ai nerazzurri fino al 30 giugno del 2022. Un’operazione importante che permetterà a Conte di avere finalmente a disposizione il centrocampista che cercava e che soprattutto conosce bene il suo gioco in virtù del suo passato alla Juventus.

Vidal domani sarà a Milano: lunedì previste visite mediche e firma

Ormai è fatta per l’arrivo di Arturo Vidal al Barcellona. Il centrocampista del Barcellona è pronto a sposare l’Inter e a riabbracciare Conte che l’ha fortemente voluto con se all’Inter. Il cileno sarà acquistato per un milione di euro, costo del suo cartellino. Un’operazione di mercato che si è sbloccata dopo l’addio di Godin, ormai vicinissimo al Cagliari.

Il difensore uruguaiano infatti, si appresta ormai a firmare per la squadra di Di Francesco, ma principalmente all’Inter interessava cederlo per poter risparmiare i 6 milioni netti a stagione previsti per l’ex Atletico Madrid e versarli a Vidal che di fatto in nerazzurro percepirà praticamente la stessa cifra. L’affare è orami definito con il giocatore che lunedì potrà essere ufficialmente annunciato dall’Inter dopo le visite mediche di rito e la firma.

Fonte : Fanpage