Tenet supera i $200 milioni di incasso: buon esordio anche in Giappone

Nonostante i tempi infausti, Tenet sta per riuscire in un’impresa a dir poco miracolosa. Il film di Christopher Nolan costato 205 milioni di dollari è praticamente riuscito ad andare in pari con gli incassi che al momento hanno superato i 200 milioni di dollari.

Questi sono risultati straordinari se teniamo conto del fatto che al giorno d’oggi i cinema lavorano alla metà delle proprie possibilità essendoci comunque una pandemia globale in atto. Gran parte dei guadagni sono stati ottenuti in Cina dove Tenet ha incassato oltre 60 milioni di dollari in due settimane di programmazione.

Buono l’esordio anche in Giappone dove il film di Christopher Nolan è arrivato nelle sale solo pochi giorni fa ed ha già guadagnato oltre 4 milioni di dollari. Certo, queste cifre sono relativamente lontane da quelle preventivamente stimate dalla Warner Bros ma, in periodo come questo non possono che essere ritenute soddisfacenti.

I buoni guadagni di Tenet non sono solo da attribuire all’indiscutibile qualità della pellicola ma, anche e soprattutto all’assenza di veri e propri competitor. Infatti la maggior parte delle produzioni di grande spessore sono state direttamente rimandate al prossimo anno.

Intanto Tenet è arrivato anche nei cinema drive-in negli USA, che pur non garantendo la migliore qualità di visione, permettono al pubblico più timoroso di avvicinarsi nuovamente al mondo dei blockbuster. Per ulteriori approfondimenti, date un’occhiata alla nostra spiegazione completa di Tenet.

Fonte : Everyeye